cane con ragazza su tavola da paddle

I vantaggi dello Stand-Up Paddle Boarding con il cane

Icona Autore dall'azienda KONG

Un modo per allenarsi con il proprio cucciolo!

Sappiamo tutti che i cani hanno bisogno di giocare! Esistono alcuni fantastici giocattoli KONG pensati per il divertimento in acqua, come il Training Dummy o il KONG Aqua, ma abbiamo pensato che sarebbe stato divertente fare un salto di qualità! Maria Christina Schultz, esperta di stand-up paddleboard (SUP) con i suoi cani, ha una grande guida su come iniziare! Per saperne di più, visitate il suo sito web. Potete sempre portare con voi i vostri giochi d'acqua KONG preferiti per far stancare il vostro compagno a quattro zampe prima di partire per il vostro viaggio in SUP!

Perché fare SUP con il proprio cucciolo?

I cani amano lo stand-up paddle boarding (SUP) per gli stessi motivi per cui lo amano le persone! La tranquillità, l'accessibilità e un nuovo punto di vista. Per i cani, le tavole da SUP sono molto più facili da salire e scendere rispetto a kayak e canoe. Su una tavola da SUP sono meno limitati e hanno più libertà di movimento. L'attrattiva maggiore è la facilità di apprendimento di questo sport. Con un po' di pratica, un semplice programma di allenamento e una tavola stabile, la maggior parte dei duo uomo-cane può imparare rapidamente ed essere in acqua in poche settimane. Senza contare che questa attività è perfetta per allontanare la socialità quest'estate.

Per gli esseri umani, il SUP offre un allenamento totale del corpo che può essere ultra rigoroso, oppure divertente e tranquillo. Che ci crediate o no, anche il vostro cane si allena bene su una tavola da SUP. Stando in piedi sulla tavola, i cani usano i muscoli del core e delle zampe proprio come noi. Anche il nuoto è un ottimo esercizio sia per i cani che per le persone. In una giornata calda, perché non accostare e fare una nuotata? Per i cani anziani o con dolori articolari, il nuoto è il modo migliore per mantenere i muscoli attivi e sani. Infine, il mio vantaggio preferito del SUP è il legame che si crea. Io e il mio cane Riley abbiamo imparato a stare in equilibrio come una squadra e ad anticipare i movimenti dell'altro. Riley doveva fidarsi del fatto che non lo avrei messo in pericolo e io dovevo fidarmi del fatto che non sarebbe saltato giù. Questo ha creato molta fiducia tra noi e ha consolidato il nostro rapporto.

Imparare una nuova abilità che richiede equilibrio non è solo un beneficio fisico, ma anche mentale. Quando si è in acqua ci si deve concentrare. In primo luogo, bisogna stare in equilibrio e remare, cosa che costringe a stare "nel momento". In secondo luogo, dovrete prestare maggiore attenzione al vostro cane. Naturalmente il cane apprezzerà anche questo. Dovrete anticipare qualsiasi movimento del cane e regolare la vostra posizione di conseguenza. Poi c'è l'acqua. L'acqua ha un beneficio spirituale rinnovatore tutto suo. La tranquillità aiuterà sicuramente a far galleggiare via un po' di stress quotidiano. La maggior parte dei cani vuole solo stare con noi. Stare su una tavola con il proprio cane e senza altre distrazioni semplifica la vita; il vostro cane vi ringrazierà!

È sempre divertente avere un paio di occhi in più a bordo. Spesso guardo i miei cani per vedere se qualcosa ha attirato la loro attenzione. Se seguo il loro sguardo, posso scorgere un uccello, una tartaruga o un pesce.

Il SUP è uno dei pochi sport a cui ho partecipato con i miei cani in cui entrambi possiamo godere della stessa esperienza nello stesso momento. Il SUP è unico perché entrambi possiamo sentire il vento in faccia, il rumore dell'acqua e lo scivolamento della tavola sull'acqua.

Come iniziare a fare paddle boarding con il cane

Non sapete da dove cominciare quando si tratta di fare paddle boarding con il vostro cane? Ecco alcuni consigli:

1. Seguite un corso base di paddleboard prima di portare il vostro cane.
Prima di provare a imparare un nuovo sport con il vostro cane, assicuratevi di essere sicuri di voi stessi prima di portarlo con voi. Trovate un istruttore di paddle board certificato ACA e imparate a padroneggiare alcune abilità di base!

2. Acquistate una tavola che vada bene per voi e per il vostro cane.
Le tavole non sono uguali per tutti: è necessario acquistare la tavola che funziona in modo specifico per voi, per il vostro cane e per i vostri obiettivi. Ad esempio, le tavole gonfiabili sono molto resistenti e hanno una superficie in gomma che favorisce l'appoggio. Le tavole rigide, invece, sono più efficienti e scivolano più facilmente nell'acqua.

3. Esercitarsi a terra e in casa prima di entrare in acqua.
Assicuratevi che il cane capisca che la tavola è un posto dove stare seduti e fermi, non un posto dove scatenarsi. Più tempo dedicherete all'addestramento di questa associazione, più le vostre uscite saranno tranquille.

4. Assicuratevi che voi e il vostro cane indossiate sempre il giubbotto di salvataggio quando siete in acqua.
Non si tratta solo di un consiglio di sicurezza: la legge della Guardia Costiera impone di indossare un dispositivo di galleggiamento personale (PFD) quando si è in acqua al di fuori di una zona di balneazione. È anche un elemento necessario per proteggere il cane in acqua. I cani non sono dotati di maniglie e ne serve una per tirare il cane sulla tavola quando cade!

5. Seguite sempre il ritmo del cane, sia nell'addestramento che nelle uscite in barca.
Tutto dipende dai cani, e questo significa imparare e viaggiare al loro ritmo. Alcuni cani imparano rapidamente nuove abilità, mentre altri hanno bisogno di più tempo. Se il cane è nervoso e inizia a mostrare segni di stress, interrompete la pagaiata e programmate un viaggio più breve per la volta successiva.

Cercate altri suggerimenti e aiuti per l'addestramento? Date un'occhiata al libro How to SUP With Your PUP (Come fare SUP con il vostro cucciolo ) per scoprire tutto quello che c'è da sapere sul paddle boarding con i cani e seguite @sup_with_pup su Instagram per contenuti ancora più divertenti!

Articoli correlati

Articolo precedenteArticolo successivo